Sulla ricchezza della diversità linguistica

Le lingue materne in parte definiscono la nostra identità. L’incontro di lingue e, dunque, identità diverse costituisce una arricchente occasione di confronto, di scambio, di condivisione tra persone e popoli.

Abbiamo il privilegio di abitare un continente, l’Europa, nel quale convivono moltissime identità linguistiche e culturali che vengono celebrate il giorno 26 settembre nella Giornata europea delle lingue istituita nel 2001 dalla Commissione Europea e il Consiglio d’Europa.

Per celebrarla con voi ecco 20 curiosità sulle lingue tra cui:

la lingua più parlata in Europa è il Russo;

metà della popolazione europea è bilingue;

secondo l’UNESCO, il 43% delle lingue parlate al mondo sono in pericolo di estinzione.

Molti si chiedono se serva ancora studiare una lingua straniera dati gli innumerevoli strumenti tecnologici che consentono la traduzione simultanea. Altri invece si domandano se sia utile imparare una lingua straniera diversa dall’inglese, ormai diventata la lingua franca del nostro secolo.
Il linguista e docente universitario John McWhorter spiega nel suo TED Talk quali crede siano i quattro benefici principali dell’apprendere una nuova lingua.

Lasciate i vostri commenti. Buona giornata delle lingue europee!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: